Lettera ai Benefattori - Diritti e liberta onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lettera ai Benefattori

Come sostenerci

Caro amico Benefattore

versione stampabile

Per prima cosa un sentito grazie da parte di noi tutti per la Sua adesione di sostegno alla nostra richiesta. Il Suo aiuto è un segno concreto della Sua sensibilità ed attenzione verso chi per mille ragioni si trova in grave disagio e patisce senza colpa.
Diritti e Libertà – Onlus è una Associazione di puro volontariato che promuove e sostiene la famiglia del detenuto, in particolare quella formata da mamma con bambini piccoli o adolescenti che si trova in difficoltà. L’opera di carità  che porta avanti è fondata sulla coscienza del bene comune e sul presupposto che tutti hanno gli stessi bisogni indipendentemente dalla singola situazione.

L’Associazione fin dalla sua fondazione promuove il “Progetto Famiglia” il cui scopo fondamentale è quello di mantenere unita la famiglia in un momento di fragilità e precarietà aiutando nel limite del possibile la madre a crescere i propri figli nel rispetto dei loro bisogni e diritti. A questo riguardo ci pregiamo allegare la nostra proposta confidando in una Sua adesione che concorrerà a diminuire la povertà della porta accanto.
Di anno in anno cresce sempre più l’opera di carità ottenendo ottimi risultati che vanno a favore dell’intero consorzio sociale. Speriamo che in questo nuovo anno si possa fare di più e meglio con il  Vostro sostegno. Ci permettiamo di chiederLe, per quanto possibile, di rendere partecipi anche  Suoi amici e conoscenti. Soltanto con la solidarietà è possibile diminuire malessere e sofferenza specie ai bambini che non possono difendersi dagli errori degli adulti e per certo rappresentano il nostro futuro generazionale. Quanto tutti noi sapremo e saremo disposti ad investire su di loro in termini di umanità, di amicizia e di concretezza ci tornerà indietro con tanto di interessi. Tutti i nostri sforzi ed impegno sono concentrati sulla famiglia, lo sentiamo profondamente come un dovere morale e di buon cristiano. Ci onora e conforta sapere che ci sono tante anime belle come la Sua disponibili a darci una mano.

Se Lei lo desidererà potrà ancora aiutarci nei seguenti modi:

1 - A mezzo bollettino postale (qui allegato) o bonifico bancario le cui coordinate bancarie sono:

Banco Posta – codice IBAN  IT 40 C 07601 01400 000039869920

intestato all’Associazione Diritti e Libertà – Onlus, Salita Negrone Durazzo 4R - 16125 GENOVA  apponendo la causale che riterrà più opportuna. [Sappia in base alla Legge 14 maggio 2005, n. 80 art. 14. (ONLUS e terzo settore) - solidarietà nella dichiarazione dei redditi – l’importo versato in denaro o in natura è deducibile dall’imposta sul reddito nel limite del dieci per cento del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui];
2 – Con il Cinque per Mille dell’IRPEF nella dichiarazione dei redditi. Basta inserire nel modello CUD o nel modello 730 la propria firma ed il Codice Fiscale numerico dell’Associazione Diritti e Libertà – Onlus (
95080360100).







 
Torna ai contenuti | Torna al menu